Addio Gallura

Mirto Castello Baldu 01Gallure - San LeonardoIl saluto si consuma in un tributo al mangiar lieto: ricotta salata, ceci e sgombro, olive con radicchio e patate e racconti di nanetti tanterrimi… Ci prepariamo alla visione del resto dell’isola. Un incipit per tutti: “là in Ogliastra il buio era più buio”. E così in questo incredibile sabato arrivammo alla settima macchia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...